LE STATUINE VIVENTI
di GIANLUCA V. (CL 3°)

C'era una volta un signore che aveva molte statuine e si accorgeva che ogni notte che passava ne mancava una. Allora decise di stare sveglio a guardare cosa succedeva. Ma si addormentò e non riuscì a vedere quello che succedeva.
Il signore provò molte volte a stare sveglio ma si addormentava tutte le volte. Allora decise di comperare uno sprai per non dormire.
Allora questa volta non si addormentò e vide che le statuine scappavano, e gli chiese perchè scappavano.
Il padrone gli disse: Per caso vi ho trattate male? Si se ci rompi diventiamo esseri uimani. Il padrone chiese : Vi devo rompere? E tutte le statuine dissero insieme siii!!
Allora il padrone decise di romperle una alla volta in modo che si trasformassero tutte in esseri umani.

 

 

Home page - Successiva - Indice favole