FRAGOLINA IN CITTA'
di Francesco C. V. (Cl. 4^)

 

Tutto cominciò molto, ma molto tempo fa quando la nostra Fragolina riceve una lettera dalla nonna Amelia che vive in città.
Subito Fragolina si preparò ad andare dalla nonna in città anche se sapeva che era piena di pericoli.
Arrivata in città si avviò a cercare Via Verdi, ma non la trovò.
Provò a chiedere a un signore che gli rispose che non lo sapeva, poi ad un altro e ad un altro, ma con nessun nuovo risultato.
Alla fine disse fra sé e sé: "Chiedo all'ultimo viandante e poi mi rimetto a cercare".
Vide un vecchio dall'aria molto esperta, che in realtà un amico del lupo e lavorava per lui. Il lupo gli aveva promesso 500 dollari se gliela portava.
Comunque Fragolina si rivolse al vecchio e lui rispose: "Ma tu sei per caso Fragolina?"
"Sì, perché?"
"Non scappare! Adesso ti porto dal lupo.
Naturalmente Fragolina scappò, proprio quando stava per essere raggiunta.
Comparve Lilì, un barboncino che ringhiò all'uomo che alla fine scappò. Subito dopo comparve il lupo che combatté con Lilì e Lilì perse subito.
Fragolina si avvicinò e lo cominciò ad accarezzare e alla fine il lupo diventò buono e tutti e tre andarono dalla nonna.
La nonna urlò quando vide il lupo, ma Fragolina la tranquillizzò assicurandola che era buono.
Così Fragolina si salvò.

 

 

Home page - Successiva - Indice favole