IL REGNO A …
di Andrea V. (Cl. 4^)

C'era una volta un re che aveva tre figli: il maggiore, il medio ed il più piccolo.
Un giorno il re disse loro: "Ormai sono vecchio e al primo di voi che mi porterà un bel cavallo lascerò il mio regno!"
I tre figli partirono insieme e si accamparono in una casa abbandonata ma, durante la notte i due fratelli più grandi si accordarono per abbandonare il fratellino e alle prime luci dell'alba di misero in cammino, alla ricerca dei cavalli.
Quando il più piccolo si svegliò e scoprì di essere stato abbandonato, si incamminò solo e disperato verso casa, ma lungo il tragitto incontrò un gatto.
Gli raccontò la sua storia e il gatto promise che, se lo avesse aiutato nei lavori domestici per un mese, gli avrebbe procurato il più bel cavallo della zona.
Il ragazzino accettò con piacere e svolse con impegno anche i lavori più umili, con grande soddisfazione del gatto e dei suoi amici che alla scadenza gli consegnarono un bel cavallo bianco.
Nel frattempo i fratelli erano ritornati portando al padre due asini, dicendo che erano cavalli.
Quando il piccolino arrivò a casa con uno stupendo cavallo bianco il padre si congratulò con lui e come promessi gli lasciò tutte le proprietà del suo regno.

 

 

Home page - Successiva - Indice favole