Attività A.Ge.S.C.

 

L'A.Ge.S.C. è, come dice il suo stesso nome, un'associazione:
Associazione GEnitori Scuole Cattoliche

Nata per dare voce alle esigenze di noi genitori con figli nelle scuole cattoliche, rappresenta per tutti un'occasione irripetibile, di formazione ed educazione.

Fin qui i paroloni, adesso andiamo sul concreto anche per dare il benvenuto ai genitori della classe prima e spiegare loro cosa abbiamo fatto sinora.

L'A.Ge.S.C. delle Grazie è una piccola cellula, ed è il primo stadio di una struttura presente a livello provinciale, regionale e nazionale, con l'obbiettivo di far condividere un "progetto educativo" destinato ai figli e (perché no) ai genitori stessi.

Sin da quando lo frequento (8 anni), la ns. Associazione locale ha avuto fama di "rompi" nell'area in cui opera, e devo dire con pieno merito. Non polemiche sterili, ma richieste concrete a persone concrete.

Formato da persone normalissime, con i problemi di tutti i giorni (il figlio/a che non va bene a scuola, che risponde male, che mena e si fa menare, la suora che ti ferma fuori della porta per dirti cosa ha combinato oggi, il tentativo peregrino di giustificarlo/a, ecc.) l'A.Ge.S.C. ti fa scoprire.che esistono persone che NON ti chiedono nulla per darti una mano concreta.

Il ns. scopo è sempre quello: cercare di impegnarci nelle ns. iniziative per dimostrare ai ns. figli che non siamo solo capaci di parlare e che il ns. esempio è per loro. Un piccolo segnale, ma importante.

Cosa abbiamo portato avanti:
· sostegno concreto alla scuola ed alle sue iniziative: negli anni più recenti il rifacimento del pavimento della palestra, la fotostampatrice, le risorse finanziarie (leggi soldi) per le uscite scolastiche, ecc.;
· l'aiuto alla missione di Padre Franco Maronese, un ns. amico di Roman (Romania), a cui due volte l'anno inviamo denaro, beni alimentari durevoli, medicine e materiale scolastico;
· l'organizzazione degli incontri, occasioni di gioia: la festa di benvenuto di inizio anno, lo scambio di auguri a Natale, Carnevale (lo scorso anno con uno splendido carro di Asterix e una folla di ragazzi e genitori in costume a Preganziol), la gita di fine anno, ecc;
· la scuola genitori con argomenti attualissimi, scelti dai genitori stessi, con esperti qualificati in grado di dare risposte ai ns. tanti dubbi.
· e tanto ancora ci aspetta.

Un'ultima frase: la forza della ns. Associazione è sempre stata il ricambio, l'entrata di nuove energie con opinioni nuove, anche diverse, che possano arricchirci.

 

Buon lavoro a tutti!

 

Home page - Giornalino - numero 46