Villa Spandri



Al corpo centrale, immerso in un vasto parco, furono aggiunti in epoche successive vari corpo per cui questa villa non ha uno stile unitario; a dimostrazione di ciò in uno dei corpi laterali si trovano finestre che non legano con quelle vicine.

Di fianco al lungo viale che conduce a uno dei tre cancelli della villa c'è un piccolo laghetto. Ai lati di ogni cancello ci sono due colonne, sovrastate da statue raffiguranti dei guerrieri.

La facciata del corpo centrale è sopraelevata a frontone con tre finestre e le barchesse laterali hanno sei finestrelle ovali.

Al primo piano troviamo una porta-finestra con arco a tutto sesto e balcone in ferro battuto. La facciata centrale, vista da sola, è abbastanza armonica. Sul lato destro, guardando la villa, c'è una cappelletta, che era riservata ai signori della villa.



Pagine ospitate da


Sponsor