Computerized Mix Design

 

    CMD-EN 206 

Ingrandisci
Fai clic sull'immagine per ingrandirla

 

    Il software Ŕ destinato ai produttori di calcestruzzo (preconfezionatori, prefabbricatori, imprese) che desiderano ottimizzare la ricetta e le prestazioni del calcestruzzo in accordo con le vigenti norme europee o con quelle di prossima adozione.
    Il software consente di elaborare il mix-design del calcestruzzo adottando i criteri di durabilitÓ previsti dalla norma europea EN-206 unitamente a quelli previsti dalle Linee Guida (LG) del Ministero LL.PP ispirate alla bozza delle nuove norme europee EN-206. Pertanto il programma permette il calcolo della " ricetta ", della curva granulometrica , della correzione sull'acqua di impasto per tener conto dell' umiditÓ degli inerti , in base alle prestazioni del calcestruzzo richieste (Rck, lavorabilitÓ, ecc.).
    Si segnala per i preconfezionatori la possibilitÓ di programmare la perdita di lavorabilitÓ (in base alle condizioni stagionali, ai tempi di trasporto previsti) e di come prepararla con una ricetta adeguata per il tipo di cemento prescelto ed il relativo dosaggio, per il tipo ed il dosaggio di additivo fluidificante o superfluidificante.
    Per i calcestruzzi prefabbricati Ŕ possibile ottimizzare il ciclo di vapore in termini di prestagionatura a temperatura ambiente, velocitÓ di riscaldamento, temperatura massima di regime, classe di cemento prescelto.
    Nel programma sono contenuti alcune decine di milioni di ricette in base alle prestazioni richieste (Rck, durabilitÓ, impermeabilitÓ, resistenza a trazione e flessione, resistenza alle brevi stagionature ed alle condizioni climatiche, lavorabilitÓ e perdita di lavorabilitÓ) ed alle materie prime disponibili: 150 cementi, inerti alluvionali e di frantumazione con diametro massimo da 8 a 150 mm, e additivi (acceleranti, ritardanti, riduttori di acqua, aeranti) con dosaggi vari.

I programmi sono realizzati e distribuiti dalla Enco Srl.

Autori
e titolari dei diritti di autore (SIAE) della versione 1.0:

    prof. Mario Collepardi (Professore Ordinario di Scienza e Tecnologia dei Materiali)

    ing. Luigi Coppola
    (direttore Enco Srl)

    (responsabile progetto informatico)
     

Home page tkk.it


Altre pagine
del sito

Additivi alimentari
tutto quello che ...
Tabelle rare
Link utili
Riflessioni utili
Rifiuti



Pagina
aggiornata al

marzo 2007




Copyright ę

 

Tkk Ŕ stato realizzato grazie al contributo di ...