Tempo di conservazione delle ricevute

 


fonti: Gioia 4/96 - Pratica

Tempo di conservezione delle ricevute

6 mesi

Alberghi


1 anno

E/C banca,
Ratei assicurativi dalla scadenza,


2 anni

Spese condominiali (inquilino)
Scontrini di apparati in garanzia


3 anni

Cambiali
Professionisti (avvocati dalla fine della causa)


4 anni

Bollo auto, compreso anno di emissione


5 anni

Affitti
Bollette (luce, gas, telefono)
canone Rai
contributi colf
Irpef,
Iva
multe automobilistiche
pagamenti tramite C/C
tassa rifiuti,
740 (fino al 31/12 del 5 anno successivo presentazione)
dichiarazione redditi e certificati relativi.
modelli 101, 102 etc e relativi documeti allegati cittadini e dagli organi dello Stato.


10 anni

Spese condominio (proprietario)
Sempre Ricevute fiscali di beni assicurati,
Acquisto di beni ante matrimonio (unico modo per
dimostrare l'appartenenza)
Fatture quietanzate di acquisto di beni
Dichiarazione Iva
Ricevute pagamento contributi previdenziali e assistenziali


Conservare tutta la vita

Titolo di studio
Certificati matrimonio
Tutto cio' che riguarda la salute
Certificati di attestazione di proprieta'
Busta paga per pagamento tasse e contributi pensionistici


Prescrizioni

20 anni

diritti di proprieta
usufrutto
usocapione


5 anni

annualita' rendite
annualita' pensioni alimentari
interessi o pagamenti annuali o tempo minore
indennita per fine rapporto lavoro
locazioni
pigioni,
risarcimento per fatti illeciti


2 anni

per circolazione auto


1 anno

diritti contratto trasporto/spedizione
pagamento rate premio assicurativo
.


fonti: Gioia 4/96 - Pratica

 

 


Home page tkk.it


Altre pagine
del sito

Additivi alimentari
tutto quello che ...
Tabelle rare
Link utili
Riflessioni utili
Rifiuti



Pagina
aggiornata al

novembre 2007




Copyright